Fase driver relè senza trasformatore

Fase driver relè senza trasformatore

In questo post discutiamo un progetto di circuito di alimentazione dei trasformatori migliorato che consiste in uno stadio CC ben stabilizzato e regolato insieme a uno stadio di pilotaggio del relè che funziona attraverso un impulso esterno. l'idea è stata suggerita dal signor Reza.



Specifiche tecniche

Reza: Egregio Signore, ho un problema con un circuito relativo alla conversione di un alimentatore da 110 V CA a 220 V o 250 V CA. Ma non sono in grado di farlo.

Sei un blog e i tuoi circuiti mi fanno impazzire, davvero sei un Electro Man. Il mio interesse cresce sempre di più ad ogni visita al tuo sito. Questo mi ha ispirato a risolvere il mio problema con il tuo aiuto.





Quindi, ho bisogno di inviarti alcune foto di quel circuito che voglio convertire da AC 110v a 220v fino a 250v AC Main Line.

Signore, aspetto una sua risposta. Dovrei semplicemente cambiare il condensatore da 105-250 V e due resistori da 100 kΩ e 100 Ω o qualcosa di più.



Ma sono confuso su cosa sia quello vero per 220v fino a 250v. Per tua informazione ho cambiato anche la lampadina alogena da 200 watt.

Ho usato due LED di dimensioni quadrate (per testa della lampadina) e la fonte di alimentazione dell'adattatore per caricabatterie mobile da 5 volt extra per i miei LED e sono collegata con RL1.

La mia risposta:

Puoi specificare cosa stai cercando di costruire esattamente?

Reza: Non sto costruendo niente. Sto cercando di convertire il mio dispositivo con sensore di movimento da 110 V in 220 V CA. È tutto
Ma non sono sicuro delle procedure. Ecco perché ho bisogno del tuo aiuto, signore, è un circuito elettrico senza trasformatore.

Funzionamento del circuito:

Prima di modificare il design per l'applicazione a 220 V, comprendiamo innanzitutto il funzionamento di questo alimentatore senza trasformatore aggiornato con circuito di attivazione della commutazione del relè attraverso la seguente discussione

Facendo riferimento allo schema riportato di seguito, le varie parti possono essere classificate con le seguenti operazioni:

C1 = Condensatore ad alta tensione per abbassare la corrente di rete entro limiti di circuito tollerabili.
D3, D5, D6, D7 costituiscono lo stadio raddrizzatore a ponte di base.

C2, C4 servono per filtrare i picchi e le increspature dai componenti DC.

Q2 forma il seguace di emettitore con la sua base fissata a 24V dal diodo zener D9 e R7.

Essendo un inseguitore di emettitore, anche la tensione all'emettitore sarà uguale alla tensione di base, cioè 24V e la corrente uguale al valore combinato di base e collettore.

Questa uscita dell'emettitore +24 V viene applicata al relè a 24 V tramite Q1. Quando Q1 viene attivato da una sorgente positiva esterna tramite R10 (filo arancione), il relè si attiva.

R8 e D8 collegati all'emettitore di Q2 formano un'uscita stabilizzata a 5 V aggiuntiva, può essere per uno scopo specifico attraverso il filo ROSSO mostrato.

R5 è usato per incluso per limitare i picchi di accensione, mentre R6 per scaricare C1 ogni volta che il sistema è scollegato dalla rete.

Modifica del circuito per il funzionamento a 220 V.

Come richiesto dal Sig. Reza, il circuito deve essere modificato in modo che possa funzionare in sicurezza anche con alimentazione a 220V, tuttavia uno sguardo ravvicinato rivela che tranne la tensione C1 tutto sembra essere in ordine e adatto per tensioni comprese tra 110V e 300V.

Quindi, C1 dovrebbe essere cambiato a 105 / 400V, e potrebbe essere R7 dovrebbe essere ottimizzato un po 'o il suo wattaggio aumentato a un livello più alto e R6 aumentato a 1M, il resto sembra tutto perfetto e ben organizzato.

Schema elettrico




Precedente: Circuito timer industriale regolabile semplice Avanti: Circuito SMPS MOSFET 12V, 24V, 1 Amp