Circuito radio AM più semplice

Circuito radio AM più semplice

Il circuito seguente è stato preso da un vecchio libro elettronico, è davvero un piccolo circuito ricevitore radio a due transistor molto carino che utilizza pochissimi componenti ma è in grado di produrre l'uscita su un altoparlante e non solo sulle cuffie.



Funzionamento del circuito

Come si può vedere nello schema del circuito fornito, il design è il più semplice possibile, solo un paio di transistor per uso generico e alcuni altri componenti passivi per configurare quella che sembra una piccola unità ricevente radio AM.

Il funzionamento del circuito è piuttosto semplice. La bobina dell'antenna raccoglie i segnali MW presenti nell'aria.





Il trimmer imposta e sintonizza la frequenza che deve essere trasmessa allo stadio successivo.

La fase successiva che comprende T1 funziona come un amplificatore ad alta frequenza e come un demodulatore. T1 estrae l'audio dai segnali ricevuti e lo amplifica in una certa misura in modo che possa essere inviato alla fase successiva.



Lo stadio finale impiega il transistore T2 che opera come un semplice amplificatore audio, il segnale demodulato viene alimentato alla base di T2 per ulteriore amplificazione.

T2 amplifica efficacemente i segnali in modo che diventi udibile dall'altoparlante collegato forte e chiaro.

L'emettitore di T1 è stato configurato come collegamento di feedback allo stadio di ingresso, questa inclusione migliora notevolmente le prestazioni della radio rendendola estremamente efficiente durante l'identificazione e l'amplificazione dei segnali ricevuti.

Schema elettrico

Elenco delle parti per un semplice ricevitore radio a 2 transistor con altoparlante

  • R1 = 1M
  • R2 = 22K
  • R3 = 4K7
  • R4 = 1K
  • P1 = 4K7
  • C1 = 104
  • C2 = 470pF
  • C3, C4 = 10uF / 25V
  • T1 = BC547
  • T2 = 8050 o 2N2222
  • L1 = normale bobina d'antenna MW
  • SPEAKER = auricolare piccolo 10k
  • TRIM = GANG ordinario

Bobina antenna MW su barra di ferrite (L1)

Bobina d

Utilizzare il seguente tipo di condensatore GANG per il trimmer (utilizzare il pin centrale e uno qualsiasi dei pin di uscita dal lato MW)

Condensatore variabile a condensatore per banda radio MW

Semplice circuito ricevitore MW ad alte prestazioni

Una versione migliorata della suddetta radio a onde medie può essere studiata nei paragrafi seguenti. Una volta costruito, ci si può aspettare che funzioni immediatamente senza problemi.

Il ricevitore MW funziona con quattro transistor.

Il primo transistor è configurato per funzionare in modalità reflex. Questo aiuta un solo transistor a svolgere il lavoro di due transistor, il che si traduce in un guadagno molto più elevato dal design.

L'efficienza lavorativa potrebbe non essere buona come quella di un superhetrodyne, tuttavia è appena sufficiente per una buona ricezione di tutte le stazioni locali.

I transistor possono essere BC547 e BC557 rispettivamente per NPN e PNP, mentre il diodo può essere 1N4148.

La bobina dell'antenna può essere costruita utilizzando i seguenti dati:

La bobina dell'antenna ad asta di ferrite rileva la frequenza AM attraverso la rete sintonizzata di C2, L1. Il segnale AM ​​sintonizzato viene inviato al primo transistor TR1 tramite L2.
Ciò consente un corretto abbinamento dell'ingresso ad alta impedenza da C2, L1 con l'ingresso a transistor, senza provocare alcun deterioramento del segnale sintonizzato.

Il segnale viene amplificato da TR1 e viene inviato allo stadio rivelatore realizzato utilizzando il diodo DI.

Qui poiché il condensatore C4 da 470pF risponde con un'impedenza inferiore alla r.f. (radiofrequenza) rispetto alla resistenza di 10 kilohm R4, implica che il segnale sia ora forzato ad entrare attraverso il condensatore C4.

Questo filtra l'elemento audio nel segnale dopo il rilevamento di D1 e viene inviato attraverso lo stadio R2, L2 alla base di TR1.

C3 elimina qualsiasi forma di RF vagante.

Il prossimo è C4, che offre un'alta impedenza al segnale rispetto a R4, che spinge il segnale a spostarsi sulla base TR2.

Amplificatore audio

I transistor TR2, TR3 e TR4 funzionano come un amplificatore push-pull.

TR3 e TR4 si comportano come una coppia di uscite complementari mentre TR2 funziona sotto forma di uno stadio pilota.

Il puro segnale audio estratto da TR1 viene amplificato da TR2. I cicli positivi amplificati del segnale audio alimentano il TR4 attraverso D2 mentre i cicli negativi vengono inviati attraverso TR3.

I due segnali vengono infine ricombinati utilizzando C7 dopo che il processo di amplificazione è stato completato. Questo produce finalmente la musica MW audio in uscita richiesta tramite l'altoparlante LS1

Il prossimo ricevitore MW o AM è in realtà così facile che è necessaria una spesa minima per la sua costruzione e, poiché vengono impiegati solo pochi componenti, è ideale per un mini ricevitore radio, che si adatta senza sforzo all'interno di una tasca della camicia.

Anche così fornisce un'ottima ricezione delle stazioni radio vicine senza bisogno di un'antenna esterna o di un cavo di terra.

Il funzionamento del ricevitore è estremamente semplice. Il transistor T1 funziona come un r.f. amplificatore e rivelatore con feedback rigenerativo (positivo). Il livello di feedback, e quindi la sensibilità del ricevitore MW, potrebbe essere manipolato variando P1.

Anche se l'uscita alla base di T1 è ottenuta direttamente dalla sezione superiore del circuito sintonizzato L1 / C1, invece che tramite un avvolgimento di accoppiamento, l'impedenza offerta da T1 è sufficiente per assicurarsi che il circuito risonante sia appena soppresso.

Poiché il guadagno di corrente di T1 diminuisce sul lato della frequenza più alta dello spettro, mentre l'impedenza di ingresso aumenta, il guadagno di questo stadio continua ad essere relativamente consistente sull'intero spettro, in modo che normalmente non è essenziale mettere a punto P1 spesso.

Il rilevamento del segnale avviene sul collettore di T1 e l'impedenza di uscita di questo stadio T1 e C3, pulisce la r.f. parte del segnale rettificato. T2 fornisce un'ulteriore amplificazione dell'a.f. Segnale per azionare l'auricolare in cristallo collegato.

Layout PCB e dettagli costruttivi

Costruzione Di seguito viene mostrato un layout PCB estremamente snello per il ricevitore AM proposto. L1 deve essere posizionato il più vicino possibile alla superficie del PCB per evitare problemi di oscillazione.

Gli individui che vogliono miniaturizzare ancora di più il layout possono provare le cose diminuendo le misure della barra di ferrite e aggiungendo un numero maggiore di avvolgimenti per ottenere la stessa induttanza, mentre nel caso in cui L1 sia costruito più piccolo potrebbe essere necessaria un'antenna esterna, che potrebbe essere collegato al terminale superiore di L1 tramite un condensatore da 4,7 p.

Le dimensioni proposte per L1 saranno 65 spire di filo di rame smaltato da 0,2 mm (36 SWG) su una barra di ferrite di 10 mm di diametro di 100 mm di lunghezza, con il rubinetto centrale che esce a 5 giri di distanza dall'estremità di massa della bobina dell'antenna . C1 potrebbe essere un piccolo (forte dielettrico) condensatore gang da 500 pF, oppure per ottenere segnali da una sola stazione fissa potrebbe essere sostituito con un condensatore permanente di appena inferiore al valore necessario in parallelo con un trimmer da 4 a 60 pF.

Ciò potrebbe rendere possibile che le dimensioni del ricevitore radio MW vengano ulteriormente ridotte al minimo. Ultimo ma non meno importante, la corrente di lavoro del ricevitore è incredibilmente minima (circa 1 mA) in modo che probabilmente funzionerà per molti mesi con una batteria PP3 da 9 V.

Acquisizione di segnali radio AM indesiderati

Il circuito visualizzato di seguito è un circuito di intercettazione del segnale AM ​​sintonizzabile che può essere controllato per recuperare segnali AM indesiderati e incanalare il resto al ricevitore. L'induttore L1 viene utilizzato come bobina di antenna loopstick di trasmissione mentre il condensatore C1 è impostato per la sintonizzazione. Puoi facilmente ottenere questi componenti da una vecchia radio.

Se il segnale di interferenza proviene dal lato della frequenza inferiore della banda di trasmissione, è necessario impostare lo slug di L1 intorno a ¾ del percorso nella bobina e regolare C1 per un'uscita di segnale minima alla frequenza di interferenza. Una volta che la frequenza della stazione interferente è vicina all'estremità superiore della banda, regolare lo slug fino alla fine della bobina e sintonizzare C1 fino a ottenere un segnale minimo.

Può accadere che un segnale del trasmettitore indesiderato oltre a un tipico tipo di onde di trasmissione AM possa entrare nel circuito del serbatoio. Quando ciò accade, è necessario scoprire la frequenza del trasmettitore e scegliere una disposizione bobina / condensatore che risuonerà a quella frequenza. Quindi, collega quella combinazione agli schemi sopra.

Estrattore di segnale AM

Il seguente progetto è un circuito selettivo in frequenza che deve essere sostituito per un serbatoio LC discusso sopra. Quando il segnale atteso può essere rilevato ma mascherato dal rumore, questo circuito esegue i compiti di 'smascheramento' e fornisce il segnale al ricevitore tramite il circuito del serbatoio.

Quando il sintonizzatore aumenta il livello richiesto per la frequenza, sopprime anche tutti gli altri segnali al di fuori della sua banda passante. È possibile utilizzare facilmente la stessa combinazione di valori per il condensatore e la bobina come illustrato sopra.

Altri tipi di antenne e circuiti selettivi possono essere valutati tramite l'ingresso di questo circuito del serbatoio. Un enorme circuito sintonizzato fornirà al circuito un'opzione per ridurre un segnale di interferenza proveniente da direzioni diverse. Se non c'è spazio per un loop grande, puoi optare per una bobina di ferrite grande e sintonizzata come ricambio e mantenere la sua caratteristica.

Circuito AM Booster

I circuiti del sintonizzatore del segnale AM ​​di cui sopra possono essere collegati efficacemente con il circuito del ripetitore del segnale sottostante per creare un sistema di antenna avanzato per qualsiasi radio AM.

Devi solo collegare il lato della punta della freccia dei circuiti LC sopra spiegati con il gate del FET Q1 nel circuito mostrato di seguito.




Precedente: Crea questo circuito di biglietti d'auguri musicali Avanti: Realizzazione di un circuito di controllo del livello dell'acqua multifunzione