Progetti di elettronica di potenza per studenti di ingegneria

Progetti di elettronica di potenza per studenti di ingegneria

Al giorno d'oggi, l'elettronica di potenza è diventata un settore in rapida crescita dell'ingegneria elettrica e questa tecnologia copre un ampio spettro di convertitori elettronici . L'elettronica di potenza si occupa del controllo del flusso di energia elettrica, che è valutato a un livello di potenza piuttosto che a un livello di segnale. Il controllo dell'energia può essere effettuato con l'aiuto di interruttori elettronici a stato solido e altri sistemi di controllo. Alta efficienza, dimensioni ridotte, basso costo e minor peso per convertire l'energia elettrica da una forma all'altra sono alcuni dei vantaggi dei dispositivi elettronici di potenza. L'elettronica di potenza ha la capacità di convertire, modellare e controllare grandi quantità di potenza. Le aree di applicazione dei progetti di elettronica di potenza sono controlli di motori a induzione lineare , apparecchiature del sistema di alimentazione, dispositivi di controllo industriale, ecc.



Cos'è l'elettronica di potenza?

L'elettronica di potenza si riferisce a un argomento di ricerca in ingegneria elettrica che si occupa di progettazione, controllo, calcolo e integrazione di sistemi elettronici di elaborazione dell'energia non lineari e variabili nel tempo con dinamiche veloci. È un'applicazione dell'elettronica a stato solido per il controllo e la conversione di energia elettrica. Ci sono molti dispositivi a stato solido come diodi, raddrizzatori controllati da silicio, tiristori, TRIAC, MOSFET di potenza, ecc. Qui elenchiamo alcuni interessanti progetti di elettronica di potenza per studenti di ingegneria.


Elettronica di potenza

Elettronica di potenza





Ultimi progetti di elettronica di potenza per studenti di ingegneria

Di seguito sono menzionati alcuni progetti di elettronica di potenza che aiuteranno gli studenti di ingegneria elettrica ed elettronica. Ogni progetto spiegato di seguito può essere utilizzato per un'ampia gamma di applicazioni.

Progetti di elettronica di potenza

Progetti di elettronica di potenza



Controllo ACPWM del motore a induzione

Questo progetto definisce un modo per implementare una nuova tecnica di controllo della velocità per un motore a induzione CA monofase, che significa la progettazione di un azionamento a basso costo e ad alta efficienza in grado di fornire una CA monofase a un motore a induzione con riferimento ad una tensione sinusoidale PWM.

Controllo ACPWM del motore a induzione - Elettronica di potenza

Controllo ACPWM del motore a induzione - Elettronica di potenza

Il funzionamento del circuito è controllato utilizzando un file Microcontrollore 8051 e un circuito di attraversamento del rivelatore zero viene utilizzato per convertire gli impulsi sinusoidali in impulsi quadrati. Il dispositivo è progettato per sostituire gli azionamenti di controllo dell'angolo di fase TRIAC comunemente usati.

Sistema domotico con tiristori

Lo scopo di questo progetto è sviluppare un sistema domotico utilizzando tiristori, con l'avanzare della tecnologia, anche le case stanno diventando più intelligenti. In questo sistema proposto, gli elettrodomestici sono controllati utilizzando una tecnologia RF wireless avanzata. La maggior parte delle case sta cambiando interruttori convenzionali a sistemi di controllo centralizzati con interruttori controllati da RF.


Sistema domotico con tiristori

Sistema domotico con tiristori

Il TRIAC e Optoisolatori sono interfacciati al microcontrollore per il controllo dei carichi. In questo telecomando sistema domotico , gli interruttori vengono azionati a distanza utilizzando Tecnologia RF .

Convertitore elettronico di alimentazione CA-CA ad alta efficienza applicato al riscaldamento a induzione domestico

Nei tempi antichi, diversi Topologie di convertitori AC-AC sono stati implementati per semplificare il convertitore e aumentare l'efficienza del convertitore. Questo progetto è progettato per implementare un'applicazione di riscaldamento a induzione utilizzando la topologia risonante della serie half-bridge, che utilizza diversi convertitori a matrice risonante implementati da MOSFET, RB-IGBT e IGBT.

Questo sistema funziona in base al principio della generazione di un campo magnetico variabile per mezzo di un induttore planare sotto un vaso metallico. La tensione di rete viene rettificata da utilizzando un alimentatore dopodiché, l'inverter fornisce una media frequenza per alimentare l'induttore. Questo sistema utilizza IGBT in base alla gamma di frequenza operativa e alla gamma di uscita fino a 3KW.

Prolunga la durata della lampada di ZVS (commutazione a tensione zero)

L'estensore di vita della lampada è essenziale per progettare e sviluppare un dispositivo per aumentare la durata delle lampade ad incandescenza . Poiché le lampade a incandescenza presentano caratteristiche di bassa resistenza, quindi, possono causare danni se vengono commutate a correnti elevate.

Il sistema proposto fornisce una soluzione per la mancata accensione casuale delle lampade innestando un TRIAC in modo tale che la lampada rimanga ad 'ON' poiché il tempo preciso viene controllato dopo aver rilevato il punto di Zero-crossing rispetto all'alimentazione -forme d'onda di tensione.

Controllo sensorless basato su microcontrollore dell'azionamento del motore BLDC per una pompa del carburante automobilistica

Lo scopo di questo progetto è sviluppare un motore CC senza spazzole con un sistema di controllo sensorless per una pompa del carburante automobilistica. La tecnica coinvolta in questo sistema si basa su un comparatore di isteresi e un potenziale metodo di avviamento con una coppia di spunto elevata.

Motore CC senza spazzole sensorless

Motore CC senza spazzole sensorless

Il comparatore di isteresi viene utilizzato come compensatore per compensare il ritardo di fase dei campi elettromagnetici di ritorno e anche per controllare le transizioni multiple di uscita dal rumore nelle tensioni dei terminali. La posizione del rotore e la corrente dello statore sono facilmente regolabili e allineate da modulando l'ampiezza dell'impulso dei dispositivi di commutazione. Questo progetto fa uso di un microcontrollore. Molti dei progetti vengono implementati utilizzando il controller Dsp a chip singolo per la fattibilità Sensorless e le tecniche di avvio.

Progettazione e controllo del raddrizzatore boost a commutazione monofase

Il progetto è finalizzato a migliorare la tecnica di controllo per aumentare l'efficienza e le prestazioni dei raddrizzatori a commutazione monofase. In questo sistema proposto, il raddrizzatore a commutazione funziona con un fattore di potenza unitario e mostra armoniche trascurabili nella corrente di ingresso e produce ondulazioni accettabili nella tensione del bus CC.

Il raddrizzatore a commutazione monofase comprende un convertitore boost e un convertitore boost ausiliario. Il convertitore boost viene commutato a frequenze più alte per produrre la forma della chiusura della corrente di ingresso della tensione sinusoidale per eliminare le interferenze elettromagnetiche. Il convertitore boost ausiliario funziona a una bassa frequenza di commutazione e funziona come un corso di corrente e un deviatore di corrente per un condensatore CC del raddrizzatore. Il raddrizzatore a commutazione è il miglior sistema di controllo analogico per aumentare i convertitori .

Controllo remoto dell'alimentazione CA tramite applicazione Android con display LCD

Questo progetto di elettronica di potenza definisce un modo per controllare l'alimentazione AC a un carico utilizzando il controllo dell'angolo di accensione del tiristore. L'efficienza di questo sistema di controllo è elevata rispetto a qualsiasi altro sistema.

Il funzionamento di questo sistema è controllato da remoto utilizzando uno smartphone o un tablet con l'applicazione Android con un'interfaccia utente grafica da tecnologia touchscreen . Questo progetto comprende un'unità di attraversamento del rilevatore di zero che rileva l'uscita e alimenta il risultato nel microcontrollore. Utilizzando un file Dispositivo Bluetooth e l'applicazione Android, i livelli di alimentazione CA al carico vengono regolati.

Controllo della potenza industriale mediante commutazione a ciclo integrale senza generazione di armoniche

L'alimentazione CA ai carichi viene fornita tramite dispositivi elettronici di potenza come i tiristori. Controllando la commutazione di questi dispositivi elettronici di potenza, è possibile controllare la corrente alternata fornita al carico. Uno dei modi è ritardare l'angolo di accensione del tiristore. Tuttavia, questo sistema genera armoniche. Un altro modo è usare la commutazione del ciclo integrale in cui un intero ciclo o numero di cicli del segnale CA fornito al carico viene completamente eliminato. Questo progetto progetta un sistema per ottenere il controllo dell'alimentazione CA ai carichi utilizzando quest'ultimo metodo.

Qui viene utilizzato un rilevatore di passaggio per lo zero che fornisce impulsi ad ogni passaggio per lo zero del segnale CA. Questi impulsi vengono inviati al microcontrollore. In base all'ingresso dei pulsanti, il microcontrollore è programmato per eliminare l'applicazione di un certo numero di impulsi all'optoisolatore che di conseguenza dà impulsi di innesco al Tiristore per farlo condurre in modo da applicare alimentazione AC al carico. Ad esempio, eliminando l'applicazione di un impulso, viene completamente eliminato un ciclo del segnale CA.

Visualizzazione correlata a UPFC del LAG e del fattore di potenza LEAD

Generalmente, per qualsiasi carico elettrico come una lampada, viene utilizzato uno starter in serie. Tuttavia, questo introduce un ritardo nella corrente rispetto alla tensione e questo porta a un maggiore consumo di unità elettriche. Questo può essere compensato migliorando il fattore di potenza.

Ciò si ottiene utilizzando un carico capacitivo in parallelo con il carico induttivo per compensare la corrente di ritardo e quindi il fattore di potenza può essere migliorato per ottenere un valore di unità. Questo progetto definisce un modo per calcolare il fattore di potenza del segnale AC applicato al carico e di conseguenza i tiristori collegati in connessione back-to-back vengono utilizzati per portare i condensatori attraverso il carico induttivo.

Vengono utilizzati due rilevatori di zero crossing, uno per ottenere impulsi di zero crossing per il segnale di tensione e l'altro per ottenere impulsi di zero crossing per il segnale di corrente. Questi impulsi vengono inviati al microcontrollore e viene calcolato il tempo tra gli impulsi. Questo tempo è proporzionale al fattore di potenza. Pertanto il valore del fattore di potenza viene visualizzato sul display LCD.

Poiché la corrente è in ritardo rispetto alla tensione, il microcontrollore fornisce segnali appropriati agli isolatori OPTO per pilotare i rispettivi SCR collegati in connessione back to back. Una coppia di SCR collegati back to back viene utilizzata per portare ciascun condensatore attraverso il carico induttivo.

FATTI (trasmissione AC flessibile) di TSR (Thyristor Switched Reactor)

La trasmissione CA flessibile è essenziale per ottenere l'erogazione di una quantità massima di alimentazione sorgente al carico. Ciò si ottiene assicurando che il fattore di potenza sia unitario. Tuttavia, la presenza di condensatori di derivazione o induttori di derivazione attraverso la linea di trasmissione provoca una variazione del fattore di potenza. Ad esempio, la presenza di condensatori shunt amplifica la tensione e, di conseguenza, la tensione al carico è maggiore della tensione di sorgente.

Per compensare questo fenomeno si devono utilizzare carichi induttivi che vengono commutati mediante tiristori collegati dorso a dorso. Questo progetto definisce un modo per ottenere lo stesso risultato utilizzando un reattore commutato a tiristori per compensare il carico capacitivo. Due rilevatori di zero crossing vengono utilizzati per produrre impulsi per ogni zero crossing rispettivamente del segnale di corrente e del segnale di tensione.

La differenza di tempo tra le applicazioni di questi impulsi al microcontrollore viene rilevata e il fattore di potenza proporzionale a questa differenza di tempo viene visualizzato sul display LCD. In base a questa differenza di temporizzazione, il microcontrollore invia di conseguenza impulsi agli isolatori OPTO per guidare gli SCR collegati back to back per portare il carico reattivo o l'induttore in serie con il carico.

FATTI di SVC

Questo progetto definisce un modo per ottenere una trasmissione CA flessibile utilizzando condensatori a tiristori commutati. I condensatori sono collegati in shunt attraverso il carico per compensare il fattore di potenza ritardato dovuto alla presenza di carico induttivo.

I rivelatori di zero crossing vengono utilizzati per produrre impulsi per ogni zero crossing rispettivamente di segnale di tensione e corrente e questi impulsi vengono inviati al microcontrollore. La differenza di tempo tra le applicazioni di questi impulsi viene calcolata ed è proporzionale al fattore di potenza. Poiché il fattore di potenza è inferiore all'unità, il microcontrollore invia impulsi a ciascuna coppia di optoisolatori per riattivare ciascuno di nuovo agli SCR collegati per portare ciascun condensatore attraverso il carico finché il fattore di potenza non raggiunge l'unità. Il valore del fattore di potenza viene visualizzato sul display LCD.

Modulazione della larghezza dell'impulso vettoriale spaziale

L'alimentazione trifase può essere derivata dall'alimentazione monofase convertendo prima il segnale CA monofase in CC e quindi convertendo questo segnale CC in un segnale CA trifase utilizzando interruttori MOSFET e inverter a ponte.

Convertitori Cyclo che utilizzano tiristori

Questo progetto definisce un modo per ottenere il controllo della velocità del motore a induzione fornendo tensione CA al motore a tre diverse frequenze a F, F / 2 e F / 3 dove F è la frequenza fondamentale.

Doppio convertitore utilizzando tiristori

Questo progetto definisce un modo per ottenere la rotazione bidirezionale del motore CC fornendo tensione CC a entrambe le polarità. Qui viene sviluppato un doppio convertitore che utilizza tiristori. La velocità del motore è controllata anche dalla tensione controllata applicata ai tiristori utilizzando il metodo del ritardo dell'angelo di fuoco.

I migliori progetti di elettronica di potenza per studenti EEE

Il funzionamento dell'elettronica a stato solido per il controllo e la traduzione della potenza elettrica è denominato Elettronica di potenza. Si riferisce anche a un'area di ricerca e discussione nell'ingegneria elettrica che si occupa di progettazione, controllo, calcolo e incorporazione di strutture elettroniche di elaborazione dell'energia non lineari che alterano la portata con dinamiche rapide.

Con i vantaggi dell'elettronica, gli studenti di ingegneria elettrica ed elettronica sono tenuti a presentare il loro caso di studio e questo li aiuta a costruire un design innovativo, formulando così i loro studi più interessanti. Abbiamo presentato alcuni dei migliori progetti di elettronica di potenza qui per darti una migliore comprensione dello stesso. Di seguito sono riportati alcuni dei migliori progetti di elettronica di potenza per studenti di ingegneria.

Rilevamento e tracciamento delle radiazioni nucleari attraverso il progetto per la prevenzione del terrorismo nucleare

La proposta chiave del progetto di rilevamento e tracciamento delle radiazioni nucleari è quella di mettere in pratica un'applicazione che possa aiutare le forze armate o la polizia a seguire gli attacchi terroristici causati dalle radiazioni nucleari. Questo progetto mette in gioco sensori, tecnologia GSM e protocollo Zigbee. La creazione di questo tipo di applicazione prototipo è estremamente economica.

Rilevamento delle radiazioni nucleari

Rilevamento delle radiazioni nucleari

Zigbee è un protocollo wireless open source e può essere scaricato gratuitamente e utilizziamo questa applicazione wireless in questo progetto. E il GSM è anche impiegato come un'altra tecnologia wireless per la comunicazione. I piccoli computer sono anche accoppiati in una rete ad-hoc in modalità wireless, questi computer sono noti come Motes. Come semiconduttore viene impiegato il diodo di carbonio.

Circuito inter-integrato

L'obiettivo principale del progetto Inter-Integrated Circuit Mini è di bordo con host come EEPROM e che tengono d'occhio i parametri come umidità, temperatura, ecc. Viene utilizzato nei sistemi embedded per bordo con orologi in tempo reale e include un vantaggio unico che possiamo aggiungere o eliminare le periferiche mentre il sistema è in funzione, il che rende questo sistema inattivo per la sostituzione a caldo.

Funzionalità Circuito Inter-Integrato su 2 linee, prima linea SDA e seconda linea SCL. Questo circuito integrato funziona a una frequenza di 400 kHz. Uno dei principali vantaggi di questo protocollo è che è possibile utilizzare diversi slave allineati a un chip master solo. Questo circuito funziona sui metodi master-slave in cui il master avrà sempre un aspetto e un controllo per gli slave allineati.

Sistema di controllo motore CC e servo basato su RF per progetti di robotica incorporati di Spy Plane

La proposta chiave del progetto RF Based Robotics è quella di mettere in pratica un robot basato su un sistema integrato che funzioni a distanza su radiofrequenza. Il movimento del Robot viene amministrato mettendo in gioco un motore DC.

Controllo motore CC basato su collegamento RF

Controllo motore CC basato su collegamento RF

Facendo uso di un sistema di controllo remoto possiamo controllare le attività dei robot e dei sensori sono collegati ai robot che rileveranno ostacoli o ostacoli che possono arrivare davanti al robot e trasmette le informazioni al microcontrollore e il microcontrollore prende le decisioni sul informazioni ricevute e utilizza metodi di controllo del motore e invia nuovamente indicazioni al motore CC.

Progetti di sistemi di fatturazione elettrici basati su SMS:

La principale proposta di questo progetto basato su SMS è quella di mettere in pratica un metodo efficiente di distribuzione delle bollette elettriche ai consumatori utilizzando il sistema remoto con l'aiuto della tecnologia GSM come supporto sotto forma di SMS (messaggi di testo). Come sappiamo, la lettura automatica dal contatore elettrico è una delle tecnologie in arrivo per studiare vari tipi di bollette tramite un'applicazione remota dove non è necessaria alcuna interferenza umana.

Allo stesso modo, con questa tecnologia si può impiegare un sistema di fatturazione elettrica basato su SMS per la distribuzione delle bollette che accumuleranno tempo e lavoro sarà svolto in tempi brevi. Nel sistema attuale, il processo fisico è impiegato per il sistema di fatturazione. Una persona autorizzata visiterà ogni residenza ed emetterà fattura in base alla lettura del contatore della casa. Con questo processo, è necessaria un'enorme quantità di manodopera.

Progetto IUPQC (Interline Unified Power Quality Conditioner):

Lo scopo principale di questo progetto IUPQC è controllare la tensione di un alimentatore mentre si regola la tensione su un carico sensibile in altri alimentatori. Per questo motivo viene dato il nome IUPQC. Alterando la tensione su vari carichi in altri alimentatori, ciò contribuirà a fornire la qualità dell'alimentazione priva di problemi.

In questo progetto, abbiamo impiegato una serie di interpreti di sorgenti di tensione che sono accoppiati tra loro tramite bus cc. In questo progetto, spieghiamo come questi gadget sono collegati insieme per mirare a diversi alimentatori per controllare l'alimentazione di tensione di vari alimentatori e fornire una potenza uniforme di qualità.

Un convertitore buck auto-oscillante adattivo alla perdita per il pilotaggio dei LED:

È previsto un progetto auto-oscillante ad adattamento alle perdite per la massima efficienza con la guida LED a basso costo. Comprende un componente auto-oscillante costituito da BJT (transistor a giunzione bipolare) e transistor a giunzione bipolare adattativi alla perdita, elemento di pilotaggio e un sensore ad alta corrente per la perdita di caffè.

In questo progetto, la sua teoria della funzione comprende un sistema di pilotaggio di transistor a giunzione bipolare adattivo alla perdita e viene lanciata una tecnica di sensore ad alta corrente a perdita occasionale. Per l'autenticazione dell'esperimento, è stato applicato un driver LED modello con alcune parti economiche e gadget per uno schema di illuminazione a 24Volt fino a 6 LED.

I risultati dell'esperimento mostrano che il driver LED modello può avviarsi correttamente e funzionare in modo estremamente competente in uno stato stabile. Per ravvivare il funzionamento dell'interprete buck progettato, una funzione di addolcimento LED PWM (pulse-width modulation) di supporto è indicata per l'ampio studio.

Convertitore ibrido risonante e PWM con alta efficienza e gamma di commutazione morbida completa

In questo progetto, abbiamo un nuovo interprete a commutazione morbida che unisce risonanti a 0,5 ponti e la disposizione a ponte intero PWM (modulazione di larghezza di impulso) a spostamento di sezione è progettata per garantire che gli interruttori all'interno della gamba più avanzata funzionino a commutazione a tensione zero da zero a pieno carico.

I pulsanti all'interno della gamba coperta funzionano alla commutazione a corrente zero con la minima perdita di rotazione di servizio e passano la perdita di trasmissione riducendo notevolmente al minimo la perdita o l'induttanza di sequenza. I risultati dell'esperimento mostrano: un modello hardware da 3,4 kW che mostra che il circuito ottiene una commutazione morbida a gamma completa utilizzando una potenza massima del 98%. Il convertitore ibrido risonante e modulazione di larghezza di impulso è interessante per l'uso di caricabatterie per auto elettriche.

Convertitori di elettronica di potenza per impianti eolici

La robusta espansione dell'energia eolica fissa in concerto con l'aumento del potenziale di potenza delle turbine eoliche solitarie ha guidato la ricerca e lo sviluppo di interpreti di potenza nella direzione di una traduzione di potenza su larga scala, kW a basso prezzo, concretezza di potenza amplificata e anche il requisito di affidabilità avanzata.

In questo progetto, la tecnologia dei convertitori di potenza viene valutata con un focus su quelle presenti e soprattutto su quelle che hanno prospettive di potenza amplificata ma non sono ancora adottate a causa del rischio significativo legato al commercio ad alta potenza.

Gli interpreti di potenza sono suddivisi in topologia a singolo e multilivello, nel progetto finale con connessione da concentrazione a sequenza e connessione in parallelo a seconda di quale elettrica o magnetica. Si è realizzato che, come il livello degli scarponi nei mulini a vento, gli interpreti di potenza a tensione media saranno una disposizione di interpreti di potenza dominante, ma costantemente prezzo e affidabilità sono argomenti vitali da affrontare.

Batterie multicella Self-X abilitate per l'elettronica di potenza

Un progetto verso le batterie intelligenti: la vecchia tecnica della batteria multicella normalmente utilizza un design preimpostato per fissare più celle in sequenza e in parallelo mentre funziona per ottenere la tensione e la corrente necessarie. Tuttavia, questo design sicuro punta a una bassa affidabilità, una bassa tolleranza agli errori e un'efficacia di traslazione energetica non ottimale.

Questo progetto suggerisce un nuovo dispositivo con batteria multicella autorizzata dall'elettronica di potenza. La batteria multicella progettata si organizzerà meccanicamente in modo affidabile con la richiesta di carico / stoccaggio attivo e quindi la situazione di ciascuna cella. La batteria progettata può autoripararsi da un guasto o da una funzione insolita di una o più celle, autoequilibrio dalle deviazioni delle condizioni delle celle e auto-ottimizzazione per ottenere la migliore efficacia di traslazione energetica possibile.

Queste alternative sono ottenute da un nuovo circuito di commutazione delle celle e da uno schema di gestione della batteria dalle buone prestazioni progettato in questo progetto. Il progetto proiettato viene autenticato attivando e sperimentando una batteria agli ioni di litio polimerica da 6 x 3 celle. L'approccio previsto è comune e sarà funzionale a qualsiasi tipo o dimensione di celle della batteria.

Piattaforma HIL a latenza ultra bassa per lo sviluppo rapido di sistemi elettronici di potenza complessi

La modellazione e l'autenticazione di sistemi PE (elettronica di potenza) complessi e algoritmi diretti può essere una linea di condotta ardua e prolungata. Anche quando viene sviluppato un raro prototipo di hardware di potenza, facilita solo uno sguardo limitato a un gran numero di alterazioni dei punti di funzionamento nei parametri della struttura regolarmente richieste variazioni hardware e senza fine c'è la possibilità di rottura dell'hardware.

HIL a latenza estremamente bassa

Latenza ultra bassa HIL

Il podio HIL (Hardware-In-the-Loop) a bassissima latenza proiettato in questo progetto unisce la malleabilità, la correttezza e l'accessibilità dei pacchetti di simulazione aggiornati, con il ritmo di reazione dei prototipi hardware di piccola potenza. In questa modalità, l'ottimizzazione dei sistemi di elettronica di potenza, lo sviluppo del codice e i test di laboratorio saranno riuniti in un unico passaggio, il che aumenta notevolmente la velocità di prototipazione dei prodotti fabbricati.

I modelli hardware a bassa potenza passano reciprocamente dalla non scalabilità, di conseguenza pochi parametri come l'inerzia del motore elettrico non possono essere adeguatamente variati. D'altra parte, Hardware-In-the-Loop consente la prototipazione del controllo che avvolge tutte le circostanze funzionali. Per visualizzare la crescita rapida basata principalmente su Hardware-In-the-Loop, viene eseguita l'autenticazione di un vigoroso algoritmo di bagnatura per un flusso PMSG (generatore sincrono a magneti permanenti).

Due obiettivi sono fissati in questo progetto: autenticare il podio Hardware-In-the-Loop sviluppato mediante valutazione con una disposizione hardware a bassa potenza e quindi seguire la struttura genuina e ad alta potenza per sperimentare il vigoroso algoritmo bagnato.

Utilizzando l'elettronica di potenza possiamo visualizzare una vasta gamma di tecnologie in fase di sviluppo per massimizzare la produzione e l'utilizzo efficiente di fonti energetiche vecchie e rinnovabili. Qui aiutiamo gli studenti di ingegneria elettronica a ottenere i progetti di elettronica di potenza più innovativi ed economici, insieme a questo aiutiamo gli studenti ad affrontare le sfide energetiche nelle applicazioni down-hole.

Circuito driver H-Bridge per inverter

Fare riferimento ai seguenti link per saperne di più su questo progetto.

Che cos'è l'inverter a mezzo ponte: schema del circuito e suo funzionamento

Circuito di controllo motore H-Bridge che utilizza IC driver motore L293d

Controllo della potenza del tiristore tramite telecomando IR

Questo sistema proposto implementa un sistema che utilizza un telecomando IR per controllare la velocità del motore a induzione come le ventole. Questo progetto viene utilizzato nelle applicazioni di automazione domestica per controllare la velocità della ventola tramite il telecomando del televisore. Un ricevitore a infrarossi può essere collegato a un microcontrollore per leggere il codice dal telecomando per attivare l'uscita corrispondente utilizzando un display digitale.

Inoltre, questo progetto può essere migliorato includendo uscite aggiuntive utilizzando il microcontrollore per fare in modo che i driver del relè accendano / spegnano i carichi insieme al controllo della velocità della ventola.

Convertitore boost a tre livelli

Questo progetto sviluppa una topologia di convertitore boost da CC a CC a tre livelli utilizzata per un elevato rapporto di conversione. Questa topologia include una topologia boost fissa e un moltiplicatore di tensione in cui questo convertitore boost non può fornire un rapporto di guadagno elevato perché include un ciclo di lavoro elevato e uno stress di tensione. Quindi, questo convertitore boost a tre livelli viene utilizzato per fornire un rapporto di conversione costantemente elevato.

Il vantaggio principale di questa topologia è aumentare la tensione di uscita attraverso la combinazione di diodi e condensatori all'uscita del convertitore.

Questo progetto è applicabile in applicazioni ad alta potenza utilizzando un ciclo di lavoro severo. Questa topologia di convertitore include condensatori, diodi, induttori e un interruttore. Questo progetto ha alcuni parametri di progettazione come ingresso, tensione di uscita e ciclo di lavoro.

Rilevatore di flusso d'aria

Il circuito del rilevatore del flusso d'aria fornisce un'indicazione visiva della portata del flusso d'aria. Questo rilevatore viene utilizzato per verificare il flusso d'aria in uno spazio specificato. In questo progetto, la parte sensibile è il filamento nella lampadina a incandescenza.
La resistenza del filamento può essere misurata in base alla disponibilità del flusso d'aria.

La resistenza del filamento è bassa quando non c'è flusso d'aria. Allo stesso modo, la resistenza diminuisce quando c'è flusso d'aria. Il flusso d'aria ridurrà il calore del filamento, quindi il cambiamento nella resistenza genererà una differenza di tensione attraverso il filamento.

Circuito di allarme antincendio

Fare riferimento a questo collegamento per il file circuito di allarme antincendio semplice ed economico

Mini progetto luce di emergenza

Fare riferimento a questo collegamento per saperne di più su che cos'è un file Luce di emergenza: schema del circuito e suo funzionamento

Circuito di allarme del livello dell'acqua

Fare riferimento a questo link per saperne di più su questo progetto Controllo del livello dell'acqua

Doppio convertitore utilizzando tiristori

Fare riferimento a questo link per saperne di più su questo progetto Doppio convertitore che utilizza il tiristore e le sue applicazioni

Progetti di elettronica di potenza per studenti MTech

L'elenco di Mtech power electronics progetta IEEE include quanto segue. Questi progetti di elettronica di potenza si basano su IEEE che sono molto utili per gli studenti MTech.

Convertitore CC-CC utilizzando condensatore commutato

Il convertitore CC-CC basato su un induttore può essere ampiamente utilizzato in diverse applicazioni. Questo progetto dipende dal convertitore CC-CC del condensatore. Questo progetto viene utilizzato nelle applicazioni del sistema di alimentazione basate su alta tensione cc.

Il vantaggio principale dell'utilizzo di questo progetto è che ha un peso inferiore a causa dell'inesistenza dell'induttore. Possono essere costituiti direttamente da circuiti integrati.

Squilibrio tra domanda e offerta in microgrid

Questo progetto implementa un sistema per controllare la domanda e uno squilibrio dell'offerta all'interno della microgrid. In una microgrid, il sistema per l'accumulo di energia viene generalmente utilizzato per bilanciare il carico e la domanda. Tuttavia, la manutenzione e l'installazione del sistema di accumulo dell'energia sono costose.

I carichi flessibili come i veicoli elettrici e le pompe di calore sono diventati il ​​centro di ricerca in condizioni di domanda lato carico. In un sistema di alimentazione, il controllo flessibile del carico può essere effettuato mediante l'applicazione dell'elettronica di potenza. Questi carichi possono bilanciare la domanda e il carico sulla microgrid. La frequenza di sistema è l'unico parametro utilizzato per controllare il carico variabile.

Progettazione del sistema di accumulo di energia ibrido

Questo progetto viene utilizzato per sviluppare un sistema come l'accumulo di energia ibrido. Questo sistema viene utilizzato per ridurre il costo dei veicoli elettrici e fornisce anche forza a lunga distanza. In questo progetto, è possibile sviluppare un algoritmo di controllo ottimale per il sistema di accumulo di energia ibrido con una batteria agli ioni di litio a seconda del SOC del supercondensatore.

La tecnologia di integrazione magnetica simultanea viene utilizzata anche per i convertitori da CC a CC per i veicoli elettrici. Pertanto, la dimensione della batteria può essere ridotta e anche la qualità della potenza nel sistema energetico ibrido può essere ottimizzata. Infine, l'efficienza della tecnica proposta viene autenticata attraverso esperimenti e simulazioni.

Controllo del convertitore ibrido trifase

Questo progetto implementa un convertitore boost ibrido trifase. Utilizzando questo sistema, possiamo sostituire un convertitore CC / CA e CC / CC e anche la perdita di commutazione e gli stadi di conversione possono essere ridotti. In questo progetto, il convertitore ibrido trifase può essere progettato all'interno di una stazione di ricarica FV.

L'interfacciamento di un convertitore ibrido può essere eseguita con un sistema fotovoltaico, una rete CA con trifase, sistema CC con HPE (veicoli elettrici plug-in ibridi) e una rete CA trifase. Questo sistema di controllo HBC può essere progettato per comprendere l'MPPT (rilevamento del punto di massima potenza) per FV, regolazione della potenza reattiva, tensione CA o regolazione della tensione del bus CC.

Interruttore di circuito dell'induttore

Questo progetto viene utilizzato per implementare un circuito induttore da utilizzare nelle applicazioni DC. Questo progetto viene utilizzato per rimuovere le fasi di alterazione della potenza, le imminenti microgrid che utilizzano fonti di energia rinnovabile che sono immaginate come sistemi di alimentazione CC. Questi componenti del sistema come celle a combustibile, pannelli solari, conversione di potenza e carichi sono stati riconosciuti. Ma, negli interruttori di circuito CC, molti progetti sono ancora in fase sperimentale.

Questo progetto introdurrà l'ultimo tipo di interruttore di circuito CC che utilizza una breve corsia di conduzione tra l'accoppiamento reciproco e l'interruttore per spegnersi rapidamente e automaticamente in risposta a un errore. Questo interruttore ha un interruttore a piede di porco in uscita da utilizzare come un interruttore cc. In questo progetto, simulazione in dettaglio, è incorporata l'analisi matematica dell'interruttore dc.

Un sistema di generazione di energia solare con un inverter a sette livelli

Questo progetto implementa un innovativo sistema di generazione di energia solare progettato con un inverter di livello visibile e un convertitore di potenza CC-CC. Questo convertitore di alimentazione CC-CC incorpora un convertitore boost da CC a CC e un trasformatore per modificare la tensione o / p della matrice di celle solari. La configurazione di questo inverter può essere eseguita con l'ausilio di un circuito di selezione di un condensatore e di un convertitore di potenza con ponte intero collegandosi in cascata.

Il circuito di selezione del condensatore cambierà le due sorgenti di tensione O / P del convertitore di potenza DCDC in una tensione CC a 3 livelli. Inoltre, il convertitore di potenza a ponte intero cambia la tensione da tre livelli di CC a sette livelli di CA. Le caratteristiche principali di questo progetto sono che utilizza sei interruttori elettronici di potenza in cui un interruttore viene attivato in qualsiasi momento ad alta frequenza.

Capacità ZSI e LVRT per sistemi fotovoltaici

Questo progetto propone una PEI (interfaccia elettronica di potenza) per applicazioni fotovoltaiche (fotovoltaiche) utilizzando un'ampia gamma di servizi aggiuntivi. Quando la diffusione del sistema di generazione distribuita è in forte espansione, il PEI per il fotovoltaico deve essere in grado di fornire servizi aggiuntivi come la compensazione della potenza reattiva e LRT (ride through a bassa tensione).

Questo progetto implementa un sistema robusto basato sulla previsione per ZSI collegati alla rete (inverter Z-source). Questo progetto include due modalità come guasto della rete e rete normale. In modalità guasto di rete, questo progetto modifica il comportamento di immissione di potenza reattiva nella rete utilizzata per il funzionamento LVRT in base alle necessità della rete.

Nella normale modalità rete è possibile immettere in rete la potenza massima disponibile dai pannelli fotovoltaici. Quindi, il sistema fornisce la compensazione della potenza reattiva come un condizionatore di potenza destinato ai servizi ausiliari nei sistemi DG per il mantenimento della rete CA. Pertanto, questo progetto viene utilizzato sia per l'iniezione di potenza reattiva che per i problemi di qualità dell'energia in condizioni di rete atipiche.

Trasformatore a stato solido con commutazione graduale

Questo progetto implementa una nuova topologia da utilizzare in un trasformatore a stato solido che è completamente bidirezionale. Le caratteristiche di questa topologia includono un trasformatore HF, 12 dispositivi principali e forniscono tensioni di ingresso e uscita in forma sinusoidale senza utilizzare un collegamento di tensione CC intermedio.

La configurazione di questo trasformatore può essere eseguita utilizzando una serie di sistemi CA multiterminali CC, monofase o monofase. Il circuito di un risonante ausiliario creerà una condizione di commutazione a 0 V da vuoto a pieno carico affinché i dispositivi principali interagiscano con le parti del circuito. La costruzione modulare consente lo stacking delle celle del convertitore in serie / parallelo utilizzate per applicazioni ad alta tensione e ad alta potenza.

Alcuni altri progetti di elettronica di potenza sono elencati di seguito. Questi progetti di elettronica di potenza vengono forniti con abstract, ecc. È possibile ottenere informazioni dettagliate facendo clic sui collegamenti sottostanti.

Link correlati:

Oltre ai progetti di elettronica di potenza, i seguenti collegamenti forniscono collegamenti a diversi progetti basati su diverse categorie.

  • Progetti di elettronica generale
  • Acquista progetti di elettronica
  • Idee per progetti di elettronica con abstract gratuito
  • Idee per progetti di mini sistemi integrati
  • Idee per mini progetti basati su microcontrollore

Si tratta degli ultimi progetti di elettronica di potenza che possono essere utilizzati in diverse applicazioni come trasporti, apparecchiature mediche, ecc. Apprezziamo gli sforzi dei nostri lettori per il loro tempo prezioso in questo articolo. Oltre a questo, per qualsiasi aiuto in merito a qualsiasi progetto, puoi contattarci commentando nella sezione commenti qui sotto, e anche contattarci per qualsiasi aiuto riguardante qualsiasi progetto o tipo simile di mini-progetti di elettronica di potenza.

Crediti fotografici

  • Rilevamento di radiazioni nucleari di DVQ
  • Controllo motore CC basato su collegamento RF di 3.imimg
  • Latenza ultra bassa HIL di powerguru
  • Applicazioni di elettronica di potenza di sintef
  • Sistema domotico di asyouwishelectric
  • Motore BLDC sensorless di ytimg