Scheda tecnica rapida LM324 e circuiti applicativi

Scheda tecnica rapida LM324 e circuiti applicativi

In questo post daremo uno sguardo al popolare LM 324 IC. Esamineremo la configurazione dei pin, le sue importanti caratteristiche e le sue specifiche tecniche e infine esamineremo alcuni dei circuiti applicativi fondamentali che utilizzano LM 324.



Se stai cercando un IC amplificatore operazionale a bassa tensione (3V e superiore) che possa funzionare su alimentatori singoli e doppi con un'ampia gamma di frequenze e con un consumo energetico minimo, LM324 può essere il più adatto per il tuo progetto. È disponibile con tecnologia THT o through hole e pacchetti di dispositivi SMD o surface mound.

Ora diamo un'occhiata alle caratteristiche principali:





Caratteristiche principali

• Può funzionare da 3 V a 30 V con alimentazione singola.
• Può funzionare da +/- 1,5 V a +/- 15 V per doppia alimentazione.
• Ha una larghezza di banda fino a 1,3 MHz
• Ampio guadagno di tensione di 100 dB
• 4 amplificatori indipendenti.
• Alcune delle varianti sono protette da cortocircuito in uscita.
• Veri stadi di ingresso differenziali.
• Consumo di corrente molto basso: 375 uA.
• Bassa corrente di polarizzazione in ingresso: 20 nA.

Successivamente daremo un'occhiata al diagramma dei pin dell'LM 324:



Dettagli del diagramma di pinout IC LM324

Descrizione pin:

Ci sono 4 singoli amplificatori / amplificatori operazionali.

• Il pin # 1 è l'uscita per il primo amplificatore (in basso a sinistra)
• Pin # 2 e # 3 sono l'ingresso per il primo amplificatore.
• Il pin n. 4 è Vcc la cui tensione di ingresso massima è 30 V / +/- 15 V.
• Pin # 5 e # 6 sono l'ingresso per il secondo amplificatore (in basso a destra)
• Il pin # 7 è l'uscita per il secondo amplificatore.
• Il pin # 8 viene emesso per il terzo amplificatore (in alto a destra)
• Pin # 9 e # 10 sono due ingressi per il terzo amplificatore.
• Il pin # 11 è messo a terra.
• Pin # 13 e # 12 sono ingressi per il quarto amplificatore (in alto a sinistra)
• Il pin # 14 è l'uscita per il quarto amplificatore.
• (+) rappresenta l'ingresso non invertente.
• (-) rappresenta l'ingresso invertente.

Valori nominali massimi assoluti e condizioni operative:

I valori massimi assoluti sono al massimo limite del componente oltre il quale il componente non funzionerà come descritto / si danneggerà in modo permanente.

Tensione di alimentazione : Se l'alimentazione è doppia (assoluta), il massimo è +/- 16V. Se l'alimentazione è singola 32 V CC.

Campo di tensione differenziale in ingresso : +/- 32 VDC: questo intervallo si riferisce alla differenza di tensione che potrebbe essere applicata ai piedini di ingresso di ciascuno degli amplificatori operazionali.

Intervallo di tensione di modo comune in ingresso : Da -0,3 a 32 VDC: questi sono i livelli di segnale di ingresso di modo comune massimo e minimo che possono apparire sugli ingressi dell'amplificatore operazionale.

Temperatura di giunzione : 150 gradi Celsius: è la temperatura che non dovrebbe essere superata ad alcun costo sull'IC, altrimenti quel tappetino causa un danno permanente all'IC

Dissipazione di potenza : 400 milliwatt: è la quantità di dissipazione del calore che l'IC può sopportare e il limite al quale la sua temperatura di giunzione potrebbe salire a 150 gradi Celsius. Sebbene questo possa essere corretto con un dissipatore di calore, i circuiti integrati non dovrebbero mai essere soggetti a carichi diretti ad alta potenza senza adeguati stadi di buffer.

Temperatura di conservazione : Da -65 a +150 gradi Celsius: Niente di critico qui, poiché l'intervallo rientra nelle condizioni climatiche di qualsiasi paese.

Temperatura ambiente di esercizio : Da 0 a +70 gradi Celsius: durante il funzionamento del circuito integrato, la temperatura ambiente o circostante deve essere idealmente inferiore a 70 gradi Celsius, altrimenti potrebbero verificarsi eventi imprevedibili con le prestazioni del circuito integrato.

Caratteristiche elettriche (VCC + = 5 V, VCC- = Ground, Vo = 1.4 V, Temp = 25 ° C)

• Tensione di offset in ingresso: tipica: 2 mV, massima: 7 mV.
• Corrente di offset in ingresso tipica: 2 nA, massimo: 20 nA.
• Corrente di polarizzazione in ingresso tipica: 20 nA, massima: 100 nA.
• Ampio guadagno di tensione del segnale (Vcc = 15 v, RL, = 2 kohm, Vo = da 1,4 V a 11,4 V): min: 50 V / mV, max: 100 V / mV.
• Velocità di risposta (Vcc = 15 V, Vi = da 0,5 V a 3 V, RL = 2 Kohm, CL = 100pF, guadagno unitario) tipica: 0,4 V / uS
• Sorgente di corrente di uscita [Vid = 1 V] (Vcc = 15 V, Vo = 2V): minimo: 20 mA, tipico: 40 mA, massimo: 70 mA.
• Corrente sink in uscita [Vid = -1 V] (Vcc = 15 V, Vo = 2V) Minimo: 10mA, tipico: 20 mA.
• Tensione di uscita ad alto livello (Vcc = 30 V, RL = 2 K ohm) Minimo: 26 V, tipico: 27 V.
• Tensione di uscita ad alto livello (Vcc = 5 V, RL = 2 K ohm) Minimo: 3 V.
• Tensione di uscita a basso livello (RL = 10 k Ohm) Tipica: 5 mV, Massima: 20 mV.
• Distorsione armonica totale (f = 1kHz, Av = 20 dB, RL = 2 kΩ, Vo = 2 Vpp, CL = 100 pF, VCC = 30 V) Tipica: 0,015%.
• Guadagno prodotto larghezza di banda (VCC = 30 V, f = 100 kHz, Vin = 10 mV, RL = 2 kΩ, CL = 100 pF) Tipico: 1,3 MHz.

Circuiti di applicazione:

Amplificatore invertente di accoppiamento AC:

Amplificatore invertente di accoppiamento AC:

Amplificatore sommatore DC:

Amplificatore sommatore DC utilizzando LM324

Guadagno CC non invertente:

Guadagno CC non invertente utilizzando LM324

Sentiti libero di segnalare eventuali errori o domande tramite la sezione commenti potresti ottenere una risposta rapida.




Precedente: Energia gratuita dall'inverter con incredibile overunity Avanti: Circuito inverter Arduino Full-Bridge (H-Bridge)