Circuito di protezione da sovraccarico del tornio

Circuito di protezione da sovraccarico del tornio

L'articolo discute un semplice circuito di interruzione del sovraccarico per la protezione di macchine pesanti azionate da rete come un tornio. L'idea è stata richiesta dal signor Howard Dean.



Specifiche tecniche

Innanzitutto posso dire che ho una conoscenza molto scarsa dell'elettronica anche se potrei seguire un semplice diagramma.

Uso un piccolo tornio cinese per lavorazioni hobbystiche (realizzando modellini di motori a vapore) ma a volte il sistema è sovraccarico e si brucia un fusibile da 3 A, apprezzo che questo fusibile sia lì per proteggere il motore.





Sarebbe possibile sostituire questo fusibile con un interruttore sezionatore un po 'come un'unità domestica in modo da non dover cambiare i fusibili.

Il problema non si presenta spesso ma quando succede è un maledetto fastidio arrivare alla miccia in quanto si trova nella parte posteriore del tornio che devo portare in giro. Un po 'troppo a 75 anni.



Qualsiasi assistenza sarebbe apprezzata.

Grazie molto.

Howard Dean

Il design

Ho già discusso un semplice progetto di circuito di protezione da sovraccarico in uno dei miei post precedenti , lo stesso può essere utilizzato per l'applicazione proposta di interruzione del sovraccarico del tornio.

Facendo riferimento allo schema del circuito sottostante, possiamo identificare le seguenti fasi principali in esso:

Uno stadio opto accoppiatore pilotato da un raddrizzatore a ponte

e uno stadio circuitale a relè ad aggancio accoppiato con lo stadio opto accoppiatore di cui sopra.

Schema elettrico

La rete CA viene fornita all'ingresso sinistro indicato, che viene passato al carico tramite un resistore di rilevamento del carico R1 e i contatti N / C del relè di interruzione associato, N / C sta per normalmente chiuso, il che significa che i contatti sono collegati attraverso questo punto mentre il relè è in uno stato disattivato.

R1 è opportunamente calcolato in modo tale che una differenza di potenziale sufficiente per attivare il LED ottico si sviluppi su di esso ogni volta che viene raggiunto un sovraccarico che supera la zona non sicura.

L'operazione di interruzione del sovraccarico viene eseguita nel modo seguente:

Finché il carico rientra nel normale intervallo di consumo, la tensione ai capi di R1 rimane bassa, mantenendo il LED ottico disabilitato.

Tuttavia, in caso di cortocircuito o sovraccarico in uscita, che può essere in un tornio per il progetto proposto, la tensione ai capi di R1 spara e diventa sufficientemente alta da accendere istantaneamente il LED ottico.

Il LED ottico a sua volta illumina l'LDR associato sigillato all'interno della custodia a prova di luce, provocando una significativa diminuzione della sua resistenza.

Questa caduta della tensione LDR consente una corrente di polarizzazione alla base di R1 che, insieme a T2, commuta istantaneamente in una modalità di blocco che accende il relè.

I contatti del relè rispondono a questo e forniscono la commutazione richiesta tagliando la linea CA al carico o al tornio.

Il circuito rimane bloccato e congelato fino a quando l'alimentazione al circuito non viene disattivata e accesa ripristinando il relè nella sua forma iniziale. In alternativa, è possibile premere anche il pulsante mostrato per lo stesso.

Il LED verde indica la modalità latch del circuito di protezione da sovraccarico e conferma anche lo spegnimento del carico in uscita.

L'optoaccoppiatore è un dispositivo artigianale, i dettagli costruttivi possono essere studiati nel seguente articolo:

https://homemade-circuits.com/2011/12/how-to-build-simple-electronic.html

L'uso di una combinazione LED / LDR per l'accoppiatore ottico sembra essere molto affidabile nelle sue operazioni, tuttavia è possibile provare anche un opto LED / transistor convenzionale (come un 4n35 ecc.), E potrebbe funzionare in modo altrettanto affidabile, potrebbe essere un questione di qualche sperimentazione.

Utilizzo di un accoppiatore ottico

Il design di cui sopra può anche essere costruito utilizzando un fotoaccoppiatore invece di un gruppo LED / LDR, come mostrato di seguito:

Formula limite di corrente

R1 può essere calcolato utilizzando la seguente formula:

R1 = tensione diretta LED / corrente di sovraccarico (in ampere)

P1 s per regolare la sensibilità del circuito.




Precedente: Modifica il linguaggio umano con questo circuito cambia voce digitale Avanti: Circuito digitale a lume di candela natalizia