Circuito del caricabatterie con interruzione della batteria utilizzando un singolo relè

Circuito del caricabatterie con interruzione della batteria utilizzando un singolo relè

Stupito di sentire questo! Sì, in realtà è possibile, avresti bisogno di un solo relè e una manciata di diodi per creare un circuito di carica batterie automatico a un relè più semplice.



Come funziona

L'idea mi ha colpito mentre cercavo di progettare il circuito di carica della batteria più semplice possibile per uno dei miei clienti.

Il concetto è semplice: basta aumentare la tensione di funzionamento o di innesco del relè fino alla tensione di soglia di carica della batteria ottimale facendo cadere la quantità richiesta di tensione di alimentazione alla bobina del relè, con l'aiuto di diodi in serie. L'idea può essere compresa da quanto segue punti:





Prendi un normale relè, misura la sua tensione di attivazione applicando con attenzione una tensione variabile attraverso la sua bobina. Ora supponiamo che la tensione di attivazione del relè particolare sia di circa 9 volt, e supponi anche di voler aumentare la sua tensione a 14 volt, che potrebbe essere Tensione di soglia di carica della batteria da 12 volt.

Sappiamo che un diodo 1N4007 cade di circa 0,6 volt su di esso, quindi se aggiungiamo un numero sufficiente di diodi in serie con la bobina del relè, si spera che la sua tensione di intervento o di attivazione venga portata a circa 14 volt.



Ciò significa che, 14-9 = 5, avremo bisogno di 5 / 0,5 = 10 diodi in serie per ottenere questo aumento della tensione di attivazione del relè. È piuttosto semplice e interessante, vero? Il resto può essere fatto con il aiuto dello schema mostrato… ..il vostro caricabatteria automatico monorelè più semplice è pronto.




Precedente: Introduzione a Schmitt Trigger Avanti: Circuito lampada di emergenza basato su LED SMD