Circuito driver a corrente costante da 3 Watt, 5 Watt LED da CC a CC

Circuito driver a corrente costante da 3 Watt, 5 Watt LED da CC a CC

Il seguente articolo fornisce una soluzione semplice ma molto decente per pilotare potenti LED da 3 watt o 5 watt.



Obiettivo del circuito

Questi LED da 3 watt, 5 watt e simili ad alto watt sono in grado di produrre uscite luminose molto intense e potenti, tuttavia anche questi sono estremamente vulnerabili con i loro parametri operativi. Impariamo di più su come far funzionare questi dispositivi in ​​modo molto sicuro utilizzando un semplice alimentatore.

Abbiamo visto molti circuiti di alimentazione e driver in questo blog utilizzando l'IC LM338, perché questo particolare dispositivo è così versatile con la regolazione della potenza e le funzioni di controllo.





Lo stesso IC è ancora una volta al centro della scena anche in questa applicazione. Qui l'IC LM338 è stato configurato nella sua modalità standard ed esegue perfettamente le regolazioni di corrente e tensione previste per pilotare un LED da 3 watt o 5 watt.

Funzionamento del circuito

Come mostrato nello schema del circuito sottostante, nella sua modalità standard il resistore da 240 ohm è un posizionamento regolare, e il successivo resistore ad esso collegato è quello che decide la tensione all'uscita dell'IC. Qui è stato calcolato e impostato per produrre circa 3,3 V in uscita, che è il valore di tensione ottimale per pilotare tutti i tipi di LED bianchi.



Tuttavia l'IC stesso non può controllare la corrente e normalmente consentirebbe circa 5 amp in uscita.

Possiamo vedere che l'IC è associato a un componente attivo aggiuntivo che è il transistor collegato al suo pin ADJ.

Il transistor qui viene impiegato esclusivamente per controllare la corrente in uscita ai limiti specificati.

Il resistore tra massa e base decide la quantità di corrente consentita all'uscita.

Come indicato nel diagramma, 0,6 ohm passeranno circa 1 amp di corrente massima che diventa adatta per pilotare un led da 3 watt in sicurezza, e se un LED da 5 watt deve essere pilotato in sicurezza, questo resistore deve essere sostituito con un 0,3 ohm, che lo farà consentire un massimo di 2 ampere di corrente.

L'ingresso all'IC può essere derivato da un alimentatore di condensatori a ponte trasformatore standard o da un'alimentazione a batteria adeguatamente dimensionata.

In effetti, il transistor e le resistenze base / emettitore associate non sono assolutamente necessarie, perché una volta che la tensione è impostata su 3,3V precisi, la corrente verrebbe automaticamente regolata secondo le specifiche dei LED.

Quindi il circuito corretto dovrebbe essere come indicato di seguito:

Aggiornare:

Il suggerimento di cui sopra non è consigliato se la temperatura ambiente è superiore a 25 gradi Celsius. Pertanto gli utenti sono invitati a scegliere il primo design universale utilizzando il BC547 come stadio limitatore di corrente, per abilitare la funzione di controllo della corrente prevista.




Precedente: Circuito caricabatteria solare ad alta corrente - 25 Amp Avanti: Circuito lampeggiatore a tubo allo xeno CA di rete